Cerano
Trebbiano d'Abruzzo DOC Superiore

Scheda Completa

Tipologia
Trebbiano d'Abruzzo DOC Superiore
Tipo di vino
Bianco
Gradazione alcolica
13% vol.
Vitigno
Trebbiano d'Abruzzo 90% Malvasia 10%
Vigneto di provenienza
Tenuta del Cerano(340 mt s.l.m.) - Valle Peligna, Vittorito
Tipologia del terreno
medio impasto tendente all'argilloso.
Sistema di allevamento
spalliera a cordone speronato
Resa per ettaro
100/110 q.li/ha , potatura corta
Epoca di raccolta
fine settembre – inizio ottobre; raccolta manuale
Vinificazione
Pigiatura soffice delle uve, crio - macerazione delle bucce al fine di estrarre i profumi primari e varietali delle uve Trebbiano e Malvasia ed illimpidimento del mosto a freddo ( intorno a 10 °C ). Fermentazione del mosto limpido in piccole botti di rovere francese con controllo della temperatura 16 – 18 °C . Sospensione delle fecce nobili del vino ( Batonnage ) per quattro mesi e maturazione in acciaio per tre mesi.
Caratteristiche organolettiche
Dal colore giallo paglierino intenso, profumo delicato di acacia agrumi e spezie, al sapore è sapido, corposo, caldo e strutturato. Ottimo per pietanze a base di pesce, frutti di mare, crostacei, formaggi freschi.
Longevità in bottiglia:
si consiglia di consumarlo entro due anni
Temperatura di servizio
12° - 14° C
Volume nominale
750 ml
Produzione media annua
11.000 bottiglie da 750 ml